IAB Forum Dicembre 2013: l'intervista video a Simona Zanette, Presidente IAB Italia

In occasione dello IAB Forum 2013 abbiamo incontrato e intervistato Simona Zanette, Presidente IAB Italia.

simona zanette intervista iab forum 2013_00200 (Large).JPG


In occasione dello IAB Forum 2013 abbiamo incontrato e intervistato Simona Zanette, Presidente IAB Italia.

Con Simona Zanette abbiamo parlato delle novità dell'ultimo IAb Forum 2013 e dei dati emersi, gli investimenti in online advertising infatti crescono del 7,7% nel 2013 per un valore totale pari a 1.526.485.000 euro. A guidare la crescita del comparto è ancora la Display Advertising, su cui si concentra il 47% degli investimenti in pubblicità online, trainati dal Video Advertising che registra +38,7% e dal Mobile Advertising che segna +34,1%.


Un andamento che rispecchia peraltro l'evoluzione dell'audience e i nuovi modelli di consumo degli italiani: oggi il 41% della popolazione attiva su internet, accede non solo da PC ma anche da device diversi: smartphone, tablet, console. Un dato significativo se paragonato alla media europea, che è del 37%. Questi i principali dati emersi dalla presentazione di Simona Zanette, che ha sottolineato che Video e Mobile saranno i principali driver di crescita anche nel 2014 che, secondo le stime di IAB Italia dovrebbe vedere gli investimenti in crescita dell'8.5%.


Ad influire sull'andamento positivo del prossimo anno, inoltre, l'ingresso da protagonista del segmento del Programmatic Buying, evoluzione della tradizionale pubblicità display partita dagli USA e già diffusasi in Europa, basata sulla possibilità di pianificare su specifiche e definite tipologie di target, che sta cominciando ad affermarsi anche nel nostro Paese.


"I dati confermano un trend positivo ed un crescente interesse da parte delle aziende italiane ad investire nell'online advertising, ma evidenziano al contempo che il nostro Paese non è ancora allineato al resto d'Europa nel cogliere l'opportunità del digitale" - ha commentato Simona Zanette, Presidente di IAB Italia, a margine della sua presentazione - "Se è vero infatti che Video e Mobile sono i driver che guidano, e guideranno anche nel 2014 la crescita in termini di investimenti pubblicitari su internet, è vero anche che l'Italia non ha ancora le infrastrutture utili a supportarne ulteriormente lo sviluppo. L'Italia è infatti ancora fanalino di coda per penetrazione della banda larga e velocità della connessione, fattore che comporta che il digitale continui a crescere ma con ritmi più lenti rispetto alla media europea. Confidiamo quindi che il Governo prosegua nella direzione intrapresa per accelerare il processo di recupero del gap."
















LINK UTILI


IAB Forum 2013: la pubblicità su internet continua a crescere, gli investimenti segnano +7,7%


IAB Forum 2013 Milano: la foto gallery degli stand della undicesima edizione


IAB Forum 2013 Milano: le foto della sessione plenaria con Soraya Darabi e Steve Rosenbaum


IAB Forum 2013 Milano: il premio Nicola Silvestri per le start-up del mondo della comunicazione


IAB Forum 2013: aperte le iscrizioni e annunciata la nuova formula "Client meets Supplier"


IAB Forum 2013: il digital torna in fiera il 3 e 4 dicembre, la nuova formula networking


IAB Forum 2013: annunciati i primi ospiti internazionali Andreas Weigend, Soraya Darabi e Rosenbaum


IAB Forum 2013 Milano: svelata l'agenda, due giorni dedicati alla comunicazione digitale


IAB Forum 2013 Milano: Tradedoubler presenta i risultati dello studio "Performance Marketing"


IAB Forum 2013 Milano: i workshop Automated Buying and Real Time Bidding e il focus su Twitter


IAB Forum 2013 Milano: le foto della sessione plenaria con Masaya Nakade e Andreas Weigend

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.