Mobile internet in Italia: social network, gaming, localizzazione, banking

La nuova generazione di cellulari offre opportunità di entertainment, brand engagement e miglioramento della vita quotidiana attraverso servizi di banking telematico, di m-commerce, di geolocalizzazione.

Mobile ricerca_0456897.jpg


La tecnologia abilita la fruizione di internet in mobilità, rendendo possibili attività e comportamenti che influiscono sul processo di comunicazione. La nuova generazione di cellulari offre opportunità di entertainment, brand engagement e miglioramento della vita quotidiana attraverso servizi di banking telematico, di m-commerce, di geolocalizzazione.

Sono questi alcuni dei punti discussi al Forum della Comunicazione Digitale, nella tavola rotonda che faceva il punto sull'innovazione veicolata dalla mobile economy. TNS ha presentato alcuni focus sull'utenza internet in mobilità, facendo riferimento ai risultati di DigitalLife, l'indagine globale sui comportamenti degli internauti, per attività non professionali, effettuata in 60 Paesi con più di 72.000 interviste, per indagare bisogni, attitudini e comportamenti digitali, attuali e prospettici.


L'uso di internet è in crescita e il mobile surfer usa quotidianamente con disinvoltura social networking (37%), fonti informative (27%), entertainment e gaming (15%), nei momenti più diversi della giornata, sfruttando i tempi morti della mobilità, ma anche i momenti in cui effettua altre attività offline, dalla fruizione di altri media, all'acquisto nei negozi. Siamo in modalità multitasking: "Sono connesso mentre guardo la TV" (29%), ma anche "Mentre sento la radio" (26%) e non solo: l'85% dei mobile surfers dichara di ricercare online informazioni su un prodotto dopo averlo visto pubblicizzato in TV o sui siti di giochi online (75%).


Always on, l'utente mobile è molto attivo nelle sue communities: l'82% ha fatto attività di social networking nelle ultime 4 settimane e dedica circa 6 ore alla settimana a questa attività via mobile. Di loro, due internauti su tre hanno meno di 34 anni.


"Gli internauti da mobile sono una punta avanzata dello spaccato socio-demografico, ma soprattutto sono un target molto attivo in rete a livello di ricerca informativa da un lato e di elaborazione dell'informazione dall'altro" - dice Carolina Gerenzani, Sector Head Technology TNS Italia. "Conoscono la tecnologia e la utilizzano per migliorare la propria vita. Il 74% conosce l'm-commerce, sia tramite app che tramite sito ed il 12% ha già acquistato qualcosa tramite il telefono cellulare".


Il digitale sta modificando anche il nostro modo di divertirci. Si consolida il gaming online: il 70% degli intervistati ha giocato online nelle ultime 4 settimane da qualunque device, (dedicando a questa attività circa 2 ore a settimana) ed il 30% lo fa giornalmente (36% tra i mobile surfers). Tra coloro che giocano, il 75% gioca nei social networks.


Ma il mobile è anche uno strumento importante di connessione con la banca. I mobile user accedono al proprio conto bancario anche da mobile (81% nelle ultime 4 settimane) e dichiarano di essere propensi ad incrementare in futuro la frequenza di accesso.


Ancora embrionale, come utilizzo, i servizi di geo-localizzazione, sono già conosciuti da più del 70% degli internauti via mobile. Le opportunità in quest'area vanno dal supporto nella ricerca di servizi sul territorio, alla possibilità di rendere disponibili informazioni su promozioni e prodotti


Come creare valore attraverso le opportunità che si aprono per le aziende? Continua Gerenzani: "Indubbiamente con l'abilitazione ad essere sempre connessi, crescono i touchpoint di comunicazione e si evolvono: l'utente legge post (74%) e scrive (48%), diventando egli stesso media, produttore di contenuti, come sappiamo nei formati più disparati, evolvendo il suo ruolo da mero attore passivo della comunicazione broadcast a fruitore ed elaboratore, soggetto proattivo nella filiera di comunicazione globale."


Fonte DigitalLife

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO