Multicanalità: Orgoglio o Pregiudizio? Al via la terza edizione

claim%20multicanalit%C3%A0%202010_001.gif

La terza edizione dell'Osservatorio Multicanalità è quasi pronta al via! Il 4 febbraio 2010, ore 9.30, presso il Politecnico di Milano , Campus Bovisa Aula Carlo De Carli, Nielsen , Nielsen Online , Connexia e la School of Management del Politecnico di Milano presenteranno i dati emersi dalla ricerca 2009.

Quest'anno la ricerca dell'Osservatorio Multicanalità 2009 ha monitorato i trend già evidenziati nelle edizioni precedenti con particolare riferimento a: l'evoluzione del consumatore multicanale verso profili sempre più avanzati, grazie a una maggiore e sempre più diffusa conoscenza degli strumenti tecnologici.

L'impatto della crisi nei processi di informazione, decisione e acquisto: la minor disponibilità economica sembra aver alzato l'attenzione del consumatore portandolo a informarsi su tutti i canali prima di procedere all'acquisto finale, effettuato non necessariamente nel punto vendita ma anche eventualmente sul sito che offre il miglior prezzo e il ruolo sempre più rilevante nei processi d'acquisto di Web 2.0 e community, anche se rallenta la crescita dei "contributori attivi", che intervengono personalmente con la loro opinione, a favore dei "frequentatori passivi", che si formano un'opinione ma non condividono la propria esperienza.

Tra gli altri fenomeni indagati dall'edizione 2009 vi sono inoltre l'atteggiamento della Pubblica Amministrazione nei confronti della multicanalità, il ruolo del buzz online e dei social network - in forte espansione in tutto il 2009 - lungo il processo di acquisto.

Apre i lavori la mattina del 4 Febbraio Umberto Bertelè, Presidente, School of Management Politecnico di Milano, a seguire l'intervento "Internet, Mobile e Social Media: possiamo ancora definirli nuovi mezzi?" di Cristina Papini, Sales & Project Manager, Nielsen Online.

Ci parla de "Il consumatore italiano e la multicanalità: scene da un matrimonio?", l'intervento di Cetti Galante, Commercial Director, Nielsen; mentre "Le aziende italiane e la multicanalità: strategie del gregge o piena consapevolezza?" è il tema dell'intervento di Giuliano Noci, Ordinario di Marketing, Politecnico di Milano.

"Reloaded o Open Minded: le campagne multicanali sono tutte uguali?" è il titolo dell'intervento di Giovanni Pola, Direttore generale, Connexia. A seguire la tavola rotonda, Multicanalità: Orgoglio o Pregiudizio? moderata da Federico Luperi, Direttore Innovazione e Nuovi Media Gruppo Adnkronos, con gli intrventi di: Stefano Gentilini, Associate Partner Strategy and Change Global Business Services, IBM Italy; Michele Giliberti, Advertiser Sales Manager, Microsoft Italia; Nicola Lanzetta, Direttore Vendite Mass Market Enel Energia.

  • shares
  • Mail