IAB Forum 2009: per Layla Pavone un'edizione da ricordare

lay%20pav%20iab%20forum%202009_00100.jpg

Sul DailyNet di oggi le considerazioni di Layla Pavone, Presidente di IAB Italia sull'ultima edizione di IAB Forum 2009: "Essendo al mio ultimo Forum in qualità di presidente del capitolo italiano di Iab l'ho vissuto benissimo, proprio perché personalmente questa edizione aveva ancora più rilevanza. Nei miei pensieri doveva essere il più bello di quelli organizzati negli ultimi anni. E devo dire che così è stato. Sto parlando di un frangente che è stato davvero molto importante, anche per il fatto che l'anno prossimo non mi ricandiderò alla carica di presidente dell'associazione. Mi sarebbe piaciuto chiudere questo ciclo di sette anni di Iab Forum con un'edizione da ricordare.

Tutto ciò, ovviamente, non toglie nulla alla speranza e alla convinzione che la prossima edizione della nostra conference&expo sia ancora più bella. Comunque - sottolinea Layla Pavone - mi sembra di poter affermare in tutta serenità che questo appuntamento del 2009 con Iab Forum abbia potuto rappresentare al meglio quanto abbiamo fatto in questi anni come associazione. Abbiamo registrato un crescendo continuo, basti pensare al numero dei soci, che è passato dalla trentina degli inizi agli oltre 120 attuali, arrivando alle tante attività portate a termine nelle diverse direzioni in cui ci siamo impegnati.

Inoltre, da un anno e mezzo a questa parte, la possibilità di poter contare sul lavoro di un general manager ha fatto sì che l'associazione riuscisse a concentrarsi ancora di più nelle iniziative, potendo crescere ulteriormente. Sono convinta che sia una tendenza destinata a continuare anche nel futuro, perché con l'aiuto di tutti i consiglieri, delle aziende sponsor e degli operatori, insieme abbiamo creato e saputo mantenere un valore. Abbiamo ricevuto veramente tanti messaggi di ringraziamento, gli sponsor ci dicono di aver raddoppiato il numero di contatti utili - continua Pavone -, ma tuttavia penso che siamo noi a dover ringraziare tutti coloro che hanno creduto nelle iniziative dell'associazione sin dall'inizio, comprendendo, poi, tutte le persone - operatori, espositori e sponsor - che si sono aggregate negli anni.

Iab Forum è un evento che si stacca dal panorama della convegnistica, è un momento di confronto che sa generare informazione di valore. Il mio grazie si rivolge, allora, a chi ha voluto supportare l'iniziativa anche da un punto di vista morale e ci ha aiutato in quella che considero un'impresa, nel vero senso della parola. Al di là del lavoro svolto fino a oggi, penso per esempio all'impegno dei membri del consiglio direttivo di Iab Italia e, in generale, dell'industria della comunicazione che ci ha appoggiato, perché più che mai "fare squadra" è importantissimo per la nostra industry e per il mercato in senso lato".

Fonte DailyNet

  • shares
  • Mail