Layla Pavone su IAB Forum 2009: "un’agenda più ricca delle precedenti"

plenaria_2008%20layla.jpg

Ci stiamo avvicinando a IAB Forum 2009 e su DailyNet trovate le dichiarazioni di Layla Pavone sulla settima edizione, noi vi riportiamo alcuni degli stralci più significativi.

"Abbiamo messo a punto un’agenda più ricca delle precedenti; tendendo conto degli aspetti tecnici della industry, ma anche del business. Consapevoli che quando si parla di business occorre confrontarsi con le istituzioni".

Prosegue Layla Pavone, Presidente di IAB Italia: "Ritengo il digitale un driver o meglio un supporto importante per la ripresa e l’uscita dallo stallo che stiamo vivendo. Se da un lato, l’agenda è molto tecnica con tanti workshop dai contenuti di valore nei due pomeriggi, si affronterà anche l’argomento competitività con coloro che hanno fatto la storia di internet".

Non potevano mancare le testimonianze da quei mercati-faro per l’economia digitale del nostro Paese: Stati Uniti e Gran Bretagna. Infatti, sono previsti interventi di David Weinberger, filosofo e scrittore statunitense, guru dell’internet marketing. Non mancheranno gli spender, in una sorta di continuum dell’attività svolta negli scorsi mesi con Upa, Iab Italia ha invitato sul palco sei aziende che racconteranno le loro esperienze in una logica di engagement.

Qui il link a DailyNet per leggere l'articolo integrale.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.