Was 2009: web analytics, search engine marketing, mobile e social network

banner%20was%202009_01.jpg

Si chiude oggi la prima edizione italiana del Was 2009. Nella giornata di ieri l'apertura dei lavori è stata assegnata all'intervento "Digital Media Measurement and KPI" a cura di  Giuseppe Fragola - CEO ImetriX Media Analytics e di  Cosimo Accoto - Ricercatore e studioso di New Audiences, Digital Customers e Software Studies, che hanno parlato delle peculiarità dei Media digitali e la loro naturale propensione ad essere misurati con estrema precisione, che costituiscono gli elementi che stanno rivoluzionando media, editoria e comunicazione, trasformandoli in modo ancora indefinibile. Strumenti di analisi, metriche innovative ed indicatori strategici sono gli strumenti che le aziende di oggi non possono che adottare per ottimizzare l'efficacia di Web site, e-commerce, campagne ADV e per competere sui mercati globali.

Essere semplicemente online non rappresenta più per le aziende un significativo vantaggio competitivo, questo il fulcro dell'intervento di Mr. Peterson, forte della sua decennale esperienza consulenziale nel monitoraggio dei media digitali, si è soffermato sugli elementi umani e tecnologici che possono generare un significante vantaggio strategico per coloro che operano nel complesso mondo digitale.

Il Search Engine Marketing è stato profondamente rivoluzionato dalla Web Analytics. Metriche e KPI estremamente dettagliate adottate a supporto delle campagne SEM, consentono di ottimizzare i contenuti del sito, di profilare i navigatori, di selezionare le keywords più efficaci, di elaborare una long tail strategy, di ottimizzare il budget investito e di aumentare il successo e il ROI di ciascuna campagna, ne hanno parlato in modo approfondito Marco Loguercio - Fondatore e Amministratore Unico di SEMS e Andrea Cappello CEO di Studio Cappello WMR.

banner%20was%202009_02.jpg

L'e-mail Marketing rappresenta uno strumento promozionale di non comune efficacia. Integrare i dati di una campagna di e-mail Marketing con le metriche e i KPI provenienti dalla Web Analytics ne accresce esponenzialmente i vantaggi. La sessione, a cura di Marco Rivosecchi - Founder & President di Kiwari e di Maurizio Fionda - Founder and CEO Diennea,  ha approfondito quante e quali informazioni, indici di gradimento, propensione all'acquisto, visualizzazione prodotti, conversion rate, ROI  possono essere assunti da una semplice e-mail se opportunamente monitorata.

L'analisi del Social Network rappresenta una delle tematiche di maggior interesse del prossimo futuro. Innovative strategie di marketing e scelte di acquisto sono strettamente condizionate dalle complesse regole che animano le community digitali. Monitorare e analizzare blog, forum, video, RSS è essenziale per valutare quale si l'impatto dei social media sul business aziendale e per progettare nuove strategie di marketing, la sessione è stata curata da Laura Paxia - Director at Large & Member of Web Analytics Association Board of Directors e da Salvatore Ippolito - Sales Director di Microsoft Advertising Italia.

La giornata di oggi prevede invece l'intervento sul Mobile Marketing & Analytics a cura di Fragola e Haberich che parleranno delle rivoluzionarie tecnologie di Mobile Analytics che consentono di analizzare il gradimento dei contenuti richiesti, l'efficacia di attività promozionali, il dispositivo mobile e l'operatore TLC utilizzato. In questa sessione verranno evidenziate le novità, le caratteristiche e le sfide che accompagnano il Mobile Web.

La crescita inarrestabile del Web 2.0 con i suoi di blog, forum e gruppi, alimenta nelle aziende grandi preoccupazioni sulla propria reputazione on-line. Commenti poco lusinghieri, se lasciati senza controllo, possono cagionare danni di immagine ed economici dalle dimensioni incalcolabili. Individuare, prontamente, nel mare magnum della Rete post offensivi e diffamatori, è fondamentale per adottare le necessarie contromisure, questa sessione sarà curata invece da Lupi, Marioni e Monotti.

Infine De Magistris e Gilotta parleranno della dettagliata profilazione socio demografica del target che è una chimera del marketing. La Web Analytics, se adeguatamente ottimizzata, rende finalmente possibile delineare differenti profili di utenti concreti, isolarne i comportamenti e le preferenze di acquisto, generare dei cluster per cui elaborare offerte e strategie di marketing 1to1. 

  • shares
  • +1
  • Mail